Psicoterapia


La psicoterapia è un tipo di pratica clinica che consiste nel trattare disturbi di tipo psicologico o psicopatologico.

E’ indicata per portare al cambiamento di modalità emotive, cognitive, relazionali, comportamentali vissute dal soggetto come problematiche e quindi fonte di sofferenza.

Tali modalità disfunzionali, instaurandosi in modo rigido e automatico, possono alimentare circoli viziosi che mantengono la sofferenza nel tempo, e rischiano di ostacolare in modo significativo il benessere e il funzionamento personale, relazionale, lavorativo o scolastico, dando luogo anche a sintomi che limitano o modificano il comportamento.

Un trattamento psicoterapeutico può restituire al soggetto il senso e il significato del proprio funzionamento, rendendo esplorabili modalità più adattive, in una cornice di sostenibilità soggettiva.

Attraverso la psicoterapia è possibile capire meglio cosa sta succedendo, trovare un sollievo dalla propria sofferenza e risolvere il problema.

Lo Psicoterapeuta è uno Psicologo o un Medico, iscritto al proprio Albo professionale che ha frequentato una scuola di specializzazione post universitaria di almeno 4 anni riconosciuta dal M.U.R.S.T. (Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica), ed é iscritto nell’elenco degli Psicoterapeuti del proprio Ordine regionale di appartenenza.